sabato 25 febbraio | 08:18
pubblicato il 10/apr/2013 15:40

IDI: Cgil, accordo segnale positivo. Ora rilaciare struttura

(ASCA) - Roma, 10 apr - ''Un primo ma estremamente positivo segnale che e' il risultato della strenua lotta delle lavoratrici e dei lavoratori dell'Idi, condotta al fianco delle organizzazioni sindacali, per difendere una struttura d'eccellenza che adesso va decisamente rilanciata''. E' quanto affermano in una nota la segretaria generale della Fp Cgil, Rossana Dettori, e la segretaria confederale della Cgil nazionale, Vera Lamonica.

''Con l'accordo sottoscritto ieri, che cancella i licenziamenti e offre garanzie al pagamento degli stipendi, si cambia registro. Da parte nostra vigilieremo con estrema attenzione perche' gli impegni assunti vengano mantenuti e lavoreremo perche' questa struttura di grande valore, che vive grazie alle professionalita' dei suoi lavoratori, venga rilanciata al piu' presto'', concludono Dettori e Lamonica.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech