venerdì 24 febbraio | 00:51
pubblicato il 27/mar/2012 18:22

Idee giovani per la ricerca contro il cancro, vince una calabrese

Concorso "Una metafora per la ricerca" bandito dall AIRC

Idee giovani per la ricerca contro il cancro, vince una calabrese

Crotone (askanews) - Idee giovani per la ricerca contro il cancro. Centinaia di ragazzi hanno partecipato quest anno, al concorso "Una metafora per la ricerca", giunto alla seconda edizione e parte del Progetto "AIRC entra nelle Scuole". Michela De Diego dell'I.t.i.s. "Donegani" di Crotone è aggiudicata il premio, sezione "testo"."Ho partecipato nelle sezione testo, con lo slogan "L'indifferenza non appartiene a chi crede nellA rIceRCa". L'AIRC cercava uno slogan che rappresentasse la ricerca contro il cancro".Il testo di Michela è stato scelto tra i 275 elaborati pervenuti perché in grado di sottolineare l'importanza di AIRC nella lotta contro il cancro: un modo leggero per far capire quanto il coinvolgimento di tutti sia fondamentale per raggiungere l'obiettivo finale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech