mercoledì 18 gennaio | 18:08
pubblicato il 17/gen/2012 19:09

I tassisti protestano a Roma: "No alle liberalizzazioni"

Tensione davanti a Palazzo Chigi, slogan contro il governo

I tassisti protestano a Roma: "No alle liberalizzazioni"

Roma (askanews) - Centinaia di tassisti hanno invaso via del Corso, a Roma, per protestare contro il governo e le liberalizzazioni. Numerosi anche i 'colleghi' arrivati da Napoli. I tassisti sono ormai in piazza da una settimana. Forze dell'ordine schierate davanti a Palazzo Chigi, e piazza chiusa per l'incontro tra i tassisti e il governo. "Monti vai a casa", "No alle liberalizzazioni": questi alcuni slogan sventolati dai manifestanti. A rappresentare l'esecutivo c'era il segretario generale della presidenza del Consiglio, Manlio Strano, mentre per i tassistisono giunti i rappresentanti di 23 sigle sindacali.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Sciame sismico dopo tre forti scosse di mattina in centro Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Alla Luiss il primo corso di alimentazione sostenibile
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina