lunedì 20 febbraio | 10:19
pubblicato il 25/ago/2011 14:47

I palermitani poveri e felici, per star bene bastano 900 euro

La ricerca della Camera di Commercio di Monza e Brianza

I palermitani poveri e felici, per star bene bastano 900 euro

Ai palermitani non servono i soldi per essere felici. A dirlo è una ricerca della Camera di Commercio di Monza e Brianza che ha calcolato nelle principali città italiane qual è la percentuale di famiglie al di sotto della soglia di felicità e quanto guadagnano. Ebbene a Palermo sotto l'asticella del benessere c'è solo 21,8% dei nuclei familiari. Ai cittadini del capoluogo siciliano secondo la ricerca bastano 900 euro al mese per essere felici, a fronte ad esempio dei 2.000 in Lombardia. I diversi parametri utilizzati hanno cercato di analizzare la qualità in generale dell'esistenza. Non è dunque semplicemente una questione di caro-vita e di prezzi più alti al Nord visto che la mappa della felicità attraversa l'Italia dall'inizio alla fine: oltre a Palermo, terza in classifica, le città più felici sono Genova, e Firenze, in testa a tutti.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia