martedì 21 febbraio | 13:48
pubblicato il 19/lug/2011 20:27

I Comuni del Vesuviano si alleano per rilanciare il turismo

Firmata convenzione per promuovere iniziative sul territorio

I Comuni del Vesuviano si alleano per rilanciare il turismo

I Comuni del Vesuviano alleati nel nome del turismo. Sette città fra cui Portici, Ercolano, San Giorgio a Cremano, Pompei e San Sebastiano al Vesuvio, hanno firmato una convenzione per rilanciare il territorio. L'idea di una collaborazione era nata già nel 2006, ma poi la mancata approvazione del testo unico regionale sul turismo ha bloccato tutto, come spiega Bruno Provitera, vicesindaco e assessore al Turismo di Portici, ideatore dell'iniziativa. Un tavolo permanente permetterà di realizzare progetti ad hoc per sviluppare il turismo nell'area vesuviana, dal portale web al centralino telefonico unico. Fra le altre iniziative è prevista la creazione di itinerari specifici senza barriere architettoniche studiati per i diversamente abili.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia