martedì 06 dicembre | 09:38
pubblicato il 19/dic/2014 15:40

I calligrafi del Vaticano a rischio disoccupazione

Proteste degli artigiani s'infrangono contro il Portone di bronzo

I calligrafi del Vaticano a rischio disoccupazione

Roma (Askanews) - Di padre in figlio, la tradizione dei calligrafi si è rinnovata fino a oggi nel rione romano di Borgo, dietro San Pietro. Sono gli artigiani che lavorano le "pergamene del Papa", certificate in Vaticano e vendute in tutto il mondo con i ricavati devoluti in beneficenza.

Oggi questo mestiere sta per sparire e centinaia di artigiani rischiano di perdere il lavoro. Il Vaticano ha infatti deciso di chiudere la convenzione dal primo gennaio del 2015: riduzione dei costi, lotta alle false pergamene e allo sfruttamento commerciale selvaggio di questioni sacre, dicono dalla Santa Sede. Le pergamene saranno confezionate direttamente in Vaticano partendo da modelli al computer. Ma secondo Sabina Turtura, che anima la protesta degli artigiani a rischio disoccupazione, non si risolve così il problema. "Sarà sempre possibile acquistare pergamene false o senza timbro, oppure trovarle in commercio a prezzi maggiorati", ha spiegato.

Da un secolo i calligrafi avevano costruito una rete commerciale piccola ma estesa in tutto il mondo: un matrimonio a Montevideo, nozze d'oro a Manila o battesimi a Parigi. Le loro pergamene con la benedizione del Papa, raggiungevano ogni angolo del pianeta. Un viaggio che a quanto pare è destinato a concludersi, interrompendo una secolare tradizione cominciata con i monaci amanuensi dei chiostri medievali.

(immagini Afp)

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari