mercoledì 07 dicembre | 14:19
pubblicato il 24/nov/2011 12:45

I Bonnie e Clyde del fisco: coppia evade 26 milioni di euro

I coniugi di Venezia dichiaravano sei euro, lui evasore totale

I Bonnie e Clyde del fisco: coppia evade 26 milioni di euro

Venezia. (askanews) - Scoperti a Venezia i Bonnie e Clyde del fisco. Marito e moglie, sulla carta in miseria, hanno dichiarato come reddito del 2010 complessimente 6 euro, ma di fatto la coppia ha evaso il fisco per 26 milioni. I coniugi truffaldini infatti avevano omesso di dichiarare quanto incassato per la vendita di 180 ettari di terreno: ossia la non trascurabile cifra di 65 milioni di euro, tra l'altro la transazione immobiliare più importante realizzata in provincia di Venezia nell'ultimo quinquennio. Un'area sul litorale di Eraclea equivalente a oltre 200 campi da calcio, di cui l'uomo era proprietario.Gli accertamenti delle Fiamme gialle di Venezia hanno scoperto anche che dietro due società lussemburghesi, che gestivano un cospicuo patrimonio immobiliare, c'era sempre il 68enne italiano.

Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni