venerdì 09 dicembre | 16:56
pubblicato il 02/lug/2012 14:38

Hockey, il coach anti sportivo: sgambetto a bambino avversario

Le immagini riprese dopo un match a Vancouver

Hockey, il coach anti sportivo: sgambetto a bambino avversario

Vancouver, (askanews) - L'avversario non va rispettato ma abbattuto: è quanto sembra insegnare il coach di una squadra di hockey di 13enni canadesi col gesto ripreso da queste immagini. Nel disprezzo totale di ogni fairplay, al momento dei saluti e della stretta di mano con gli avversari Martin Tramblay pensa bene di sfogare la rabbia per la sconfitta facendo lo sgambetto ad un ragazzino del team rivale, colpevole a quanto pare di aver gioito con troppa foga per la vittoria. L'allenatore è stato immediatamente sospeso dall'associazione Hockey minorile di Vancouver e ora subirà anche una punizione disciplinare.Per di più l'uomo dopo il fattaccio alza anche le mani negando di aver dato la spinta. Insomma dallo sport metafora di lealtà e collaborazione a campo di guerra in cui essere furbi e disonesti. Una distorsione che difficilmente i genitori di questi bambini perdoneranno.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina