sabato 03 dicembre | 15:29
pubblicato il 26/mag/2011 17:34

Hcd/ Pm chiede un anno per Confalonieri, 8 anni per Crespi

Presidente Mediaset risponde di favoreggiamento

Hcd/ Pm chiede un anno per Confalonieri, 8 anni per Crespi

Milano, 26 mag. (askanews) - I pm di Milano Roberto Pellicano e Laura Pedio hanno chiesto la condanna del presidente di Mediaset, Fedele Confaloneri, a un anno di reclusione per favoreggiamento nella bancarotta di Hdc, la società di di Luigi Crespi, l'ex sondaggista di Silvio Berlusconi. Per Crespi, accusato di bancarotta, la pena richiesta è di otto anni, tre anni e sei mesi è invece la richiesta per Giampiero Fiorani. Un anno di reclusione è, infine, la richiesta per Alfredo Messina, ex manager Fininvest e attuale parlamentare del Pdl.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari