venerdì 20 gennaio | 00:18
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Grosseto, sigilli a discoteca: aggrediti e feriti poliziotti

Locale aperto senza autorizzazioni e porte di sicurezza

Firenze, 17 dic. (askanews) - La notte tra sabato e domenica alcuni membri delle forze dell'ordine sono stati aggrediti, secondo quanto spiega la Questura di Grosseto, dagli avventori di una discoteca in via Legnano, a Grosseto, aperta senza le necessarie autorizzazioni e priva di porte di sicurezza. Agenti della sezione amministrativa, della squadra mobile, carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco erano giunti sul posto per porre i sigilli al locale, che si chiama Divino Disco. Nel locale c'era una cinquantina di persone, tra le quali diversi dominicani già conosciuti dagli agenti, spiega ancora la Questura. E proprio quando sono stati chiesti i documenti, una trentina di loro hanno cominciato a minacciare il personale opponendosi al controllo. Ad avere la peggio è stato un poliziotto della sezione amministrativa, aggredito con una bottigliata al volto. I ragazzi hanno cominciato a tirare sedie e tavoli contro gli operatori e a minacciarli con stecche da biliardo, un secchiello del ghiaccio e bottiglie: in questo parapiglia sono rimasti feriti anche un vigile del fuoco, un vigile urbano e un altro poliziotto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale