venerdì 20 gennaio | 00:46
pubblicato il 21/feb/2013 10:07

Grosseto: Rossi, nessuno sconto a bullismo e razzismo

(ASCA) - Firenze, 21 feb - ''La politica non deve fare sconti ne' al bullismo, ne' al razzismo e deve ripulire il suo linguaggio da ogni aggressivita' e volgarita'''.

Lo afferma Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, a proposito della ragazzina picchiata a Grosseto.

''La picchiano, la offendono e la chiamano 'la negra' - scrive Rossi su Facebook -. Vittima e' una ragazzina di Grosseto, aggredita in pieno centro da alcuni coetanei che poi 'per divertirsi' hanno pubblicato il video su youtube.

Una brutta storia, che chiama in causa la responsabilita' di tutti gli adulti e dei responsabili dei luoghi dove i giovani si formano, degli esempi che vengono proposti dai mass media''.

afe/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale