lunedì 20 febbraio | 12:08
pubblicato il 20/feb/2013 20:04

Grosseto: Procura esamina filmato su ragazza aggredita

(ASCA) - Firenze, 20 feb - La Procura di Grosseto sta esaminando il 'caso' della ragazzina aggredita a Grosseto da alcuni coetanei. Il filmato del fatto e' stato pubblicato su Youtube. ''Stiamo esaminando il fatto e domani valuteremo cosa fare'', spiega il procuratore capo Francesco Verusio, mentre la Squadra mobile di Grosseto ha acquisito le immagini. Protagonista e' una adolescente dalla pelle un po' piu' scura che sulle mura di Grosseto viene circondata e aggredita. Le immagini sono state rimosse ma il filmato era ormai stato scaricato. Nel video si sente dire ''E la negra ce le busca'' e il ragazzo che fa le immagini che si fa spazio: ''Levati, devo filmare. Questo va su Youtube''. Poi, quando la ragazza riesce a divincolarsi e a fuggire, uno, forse lo stesso che sta facendo il filmato, chiede deluso: ''Dov'e' la negra? E' finito?''. Quello di Grosseto, afferma il ministro per l'Integrazione Andrea Riccardi, e' un fatto di ''estrema gravita'. E' un caso che non puo' essere derubricato come una semplice ragazzata. Per questo ho dato mandato all'Unar di fare piena luce sulla vicenda''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia