domenica 04 dicembre | 07:29
pubblicato il 20/feb/2013 20:04

Grosseto: Procura esamina filmato su ragazza aggredita

(ASCA) - Firenze, 20 feb - La Procura di Grosseto sta esaminando il 'caso' della ragazzina aggredita a Grosseto da alcuni coetanei. Il filmato del fatto e' stato pubblicato su Youtube. ''Stiamo esaminando il fatto e domani valuteremo cosa fare'', spiega il procuratore capo Francesco Verusio, mentre la Squadra mobile di Grosseto ha acquisito le immagini. Protagonista e' una adolescente dalla pelle un po' piu' scura che sulle mura di Grosseto viene circondata e aggredita. Le immagini sono state rimosse ma il filmato era ormai stato scaricato. Nel video si sente dire ''E la negra ce le busca'' e il ragazzo che fa le immagini che si fa spazio: ''Levati, devo filmare. Questo va su Youtube''. Poi, quando la ragazza riesce a divincolarsi e a fuggire, uno, forse lo stesso che sta facendo il filmato, chiede deluso: ''Dov'e' la negra? E' finito?''. Quello di Grosseto, afferma il ministro per l'Integrazione Andrea Riccardi, e' un fatto di ''estrema gravita'. E' un caso che non puo' essere derubricato come una semplice ragazzata. Per questo ho dato mandato all'Unar di fare piena luce sulla vicenda''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari