lunedì 27 febbraio | 21:19
pubblicato il 31/lug/2014 17:38

Greenpeace, blitz in Adriatico contro le trivellazioni in Italia

La Rainbow Warrior in azione vicino a piattaforma Eni-Edison

Greenpeace, blitz in Adriatico contro le trivellazioni in Italia

Milano (askanews) - No alle trivellazioni nei mari italiani. E' questo il messaggio lanciato dalla nave Rainbow Warrior di Greenpeace, entrata in azione nel mare Adriatico nei pressi della piattaforma petrolifera Rospo Mare B, di proprietà di Edison ed Eni. Un banner di luce, composto da 3600 led, ha proiettato il messaggio "No Trivelle". Nel frattempo gli attivisti dell'associazione ambientalista hanno srotolato uno striscione con la scritta "Non è un Paese per Fossili", in riferimento alle ricerche di petrolio off-shore nei mari italiani. Greenpeace inoltre chiede al governo di puntare sulle energie rinnovabili, abbandonando il petrolio e il carbone. "Per estrarre poche gocce di petrolio - spiegano dall'associazione - si rischia di compromettere in modo irreversibile l'ambiente, mettendo in ginocchio settori fondamentali per l'economia locale, come turismo e pesca sostenibile". E dunque le iniziative di protesta proseguono.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech