lunedì 27 febbraio | 18:14
pubblicato il 21/ott/2013 20:37

Greenpeace: Albano fara' appello per attivisti in carcere in Russia

(ASCA) - Roma, 21 ott - ''Abbiamo appena appreso dall'ambasciatore italiano a Mosca, Cesare Maria Ragaglini, che l'artista Al Bano Carrisi rivolgera' un appello alle autorita' russa per una pronta soluzione della questione degli attivisti di Greenpeace ingiustamente incarcerati e accusati di pirateria. Ringraziamo il cantante e l'ambasciata di Mosca, sperando che questo nuovo contributo pubblico possa aiutare ad arrivare ad una soluzione''. E' quanto dichiarano i deputati del Partito democratico, Michele Anzaldi, e di Scelta civica, Bruno Molea. ''Nei giorni scorsi avevamo scritto ad Al Bano Carrisi e Romina Power - spiegano i deputati - impegnati in un concerto-reunion a Mosca, per sensibilizzarli sulla sorte dei giovani di Greenpeace. Tramite l'ambasciatore italiano, abbiamo ricevuto risposta che il cantante interverra' pubblicamente per salvare i giovani attivisti, ingiustamente accusati di pirateria per una manifestazione in difesa dell'ambiente nel Mare Artico''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech