lunedì 23 gennaio | 18:09
pubblicato il 08/nov/2013 17:11

Green economy: a tre aziende italiane il Premio Sviluppo Sostenibile

Green economy: a tre aziende italiane il Premio Sviluppo Sostenibile

(ASCA) - Rimini, 8 nov - La green economy ''made in Italy'' ha trovato i suoi vincitori. Materiali per pavimentazioni e pareti di elevato pregio estetico ed ecologico; prodotti agricoli, soprattutto lattiero-caseari, ad alta valenza ambientale e sanitaria; una macchina acchiappa polveri sottili. E' stato consegnato infatti oggi il premio il Premio Sviluppo Sostenibile 2013 a Rimini all' interno di Ecomondo-Key Energy-Cooperambiente. Il Premio, istituito per il quinto anno consecutivo, dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo- Fiera di Rimini con l' adesione del Presidente della Repubblica e con il patrocinio, per la prima volta, del Ministero dello Sviluppo Economico, e' stato assegnato quest' anno a tre aziende che hanno fatto del fattore ambiente una delle leve essenziali per essere competitive, si tratta di Greenwood di Salzano (Ve), della Cooperativa Fattoria della Piana di Contrada Sovereto (RC) e di Innovation in Sciences &Technologies- Is-Tech di Roma. Accanto alle tre aziende vincitrici, che hanno ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica, ci sono altre 27 aziende segnalate cui e' stata consegnata una targa di riconoscimento. ''In un 'Italia che continua ad attraversare una crisi irrisolta - ha detto Edo Ronchi, Presidente della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile- c'e' bisogno piu' che mai di un nuovo progetto di sviluppo durevole e sostenibile, un vero e proprio green new deal che faccia uscire il nosro Paese dalla crisi. Le aziende premiate e segnalate hanno colto questo messaggio e possono ricoprire un ruolo di apripista per lo sviluppo futuro''. Quest' anno il premio, che viene assegnato a imprese che si siano distinte per attivita' e progetti che producano rilevanti benefici ambientali, abbiano un contenuto innovativo, positivi effetti economici e occupazionali e un potenziale di diffusione, si e' rinnovato nella individuazione delle tre categorie in gara che sono: eco-design, attivita' agricole di qualita' ecologica e start up.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4