sabato 10 dicembre | 11:46
pubblicato il 02/gen/2014 12:53

Gratta e Vinci: nel 2013 premi per 6,9 mld, 248 i superfortunati

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014 - Nel 2013, sono stati ben 248 i fortunati che con Gratta e Vinci hanno vinto premi da 500 mila fino a 5 milioni di euro, per oltre 262 milioni di euro.

Una media, dunque, di 20 vincitori per ogni mese, piu' di 4 a settimana e 1 ogni giorno e mezzo. Complessivamente con tutte le tipologie di vincite, Gratta e Vinci dal 1* gennaio 2013 ha distribuito 6,9 miliardi di euro. Il vincitore tipico del 2013 e' uomo e over 40. Il 61% dei super-vincitori, infatti, e' di sesso maschile. La Dea Bendata - riporta l'Agimeg - ha strizzato l'occhio soprattutto ai nati negli anni Sessanta: il 28% dei fortunati - piu' di 1 su 4 - e' nato tra il 1960 e il 1969. Il piu' giovane del 2013 e' una pugliese di 20 anni della provincia di Lecce che ha vinto 500 mila euro con ''Miliardario''. Ed e' ancora il ''Miliardario'' a premiare il neo-milionario piu' attempato: un ligure 83enne della provincia di Genova. Il segno zodiacale piu' fortunato e' quello dell'Acquario (10,7%), seguito dai Gemelli (9,9%) e dal Leone (9,5%), mentre le congiunzioni astrali hanno favorito poco i nati sotto il segno del Toro (6,2%). In particolare, c'e' una data che sembra legata a doppio filo con la fortuna: il 25 giugno, infatti, ha dato alla luce ben 5 neo-milionari - 3 uomini e due donne- in tutta Italia.

Quest'anno e' il Sud a essere particolarmente fortunato: il 42% dei vincitori vive nel Mezzogiorno il 30% al Centro e il 28% al Nord. Il nome piu' ricorrente e' Giuseppe (8 vincitori), seguito a pari merito da Alessandro e Francesco (7), mentre il nome femminile piu' frequente e' Paola (5). Anche nel 2013 la Dea Bendata e' andata oltre confine: tra i nuovi milionari, infatti, quasi uno su dieci e' straniero (9%). Dall'Europa all'Africa, passando per l'Asia e approdando infine nella lontana Oceania. Il primato va alla Romania (19% dei vincitori stranieri), seguita a pari merito da Marocco e Svizzera (14%). Il segno zodiacale piu' fortunato in questo caso e' quello dei Gemelli (19%), seguiti dal Cancro (14%), mentre nessun vincitore e' nato sotto il segno della Bilancia. Tra i vincitori, ce ne sono stati 13 che si sono aggiudicati ben 5 milioni di euro con Maxi Miliardario, la vincita piu' alta della storia di Gratta e Vinci. Si confermano le preferenze della Dea Bendata per gli uomini (75% delle vincite) e per il Sud (50%), oltre al carattere multi etnico della Fortuna: ben 3 maxi-vincitori sono infatti di origini africane (Marocco, Egitto e Nuova Guinea). Pazzi per lo Shopping - il Gratta e Vinci con Rendita lanciato lo scorso aprile - ha gia' distribuito 28 rendite da 2 mila euro al mese per 10 anni, piu' 50 mila euro subito e un bonus finale da 10 mila euro. Nella classifica dei fortunati, ci sono operai (6 vincitori) e casalinghe (3), mentre l'eta' media e' di 50 anni. ''Il 2013 e' stato un anno davvero generoso. D'altro canto la generosita' e' uno dei punti di forza del successo di Gratta e Vinci: infatti, ha distribuito vincite per oltre 6,9 miliardi di euro in tutta la penisola'', ha commentato Giancarlo Perrotta, Direttore Marketing Gratta e Vinci . red/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina