venerdì 09 dicembre | 11:00
pubblicato il 16/giu/2014 16:51

Grasso: contro la corruzione intervenire sull'economia criminale

Presidente Senato: benefici a chi smaschera casi di corruzione

Grasso: contro la corruzione intervenire sull'economia criminale

Napoli, (askanews) - Per contrastare la corruzione bisogna intervenire sull'economia criminale e sui cosiddetti reati sinotmatici. A dirlo, a margine di un convegno a Napoli, è il presidente del Senato Pietro Grasso. "Sulla corruzione - ha dichiarato la seconda carica dello Stato - bisogna fare un intervento deciso. Ho presentato un disegno di legge sull'economia criminale. Rimane essenziale il fatto che oltre alla corruzione ci siano i reati sintomatici, di contorno, che possono far scoprire la corruzione: il falso in bilancio, l'autoriciclaggio, l'evasione fiscale che sia punita in maniera più grave. Tutto questo deve essere corollario della corruzione. Non basta chiamare ladri i corroti, bisogna individuare questi ladri che sono ladri di futuro anche del lavoro dei nostri giovani e rendono più poveri i nostri poveri. Noi dobbiamo dare gli strumenti per individuare i ladri"."E questi strumenti passano anche dalla possibilità di offrire benefici a chi collabora con la giustizia".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina