mercoledì 22 febbraio | 14:36
pubblicato il 22/ago/2014 17:14

Governo: le due italiane rapite in Siria non sono in mano a Isis

Il sottosegretario agli Esteri Giro smentisce il Guardian

Governo: le due italiane rapite in Siria non sono in mano a Isis

Milano (askanews) - Le due giovani volontarie italiane rapite in Siria a luglio non sono nelle mani dei miliziani dello Stato islamico. A smentire la notizia diffuse dal quotidiano britannico Guardian sulla sorte di Vanessa Marzullo e Greta Ramelli è stato il sottosegretario agli Esteri Mario Giro."A quello che risulta le indiscrezioni del Guardian non sembrano veritiere", ha dichiarato invitando comunque al massimo riserbo sulla vicenda e assicurando che il governo italiano sta lavorando in ogni direzione e farà tutto il possibile perché le due ragazze siano liberate presto.Vanessa e Greta sono scomparse alla fine di luglio da Aleppo, dove lavoravano ad un progetto umanitario. Il Guardian non citava direttamente i loro nomi, ma parlava di due italiane fra gli stranieri nelle mani dell'Isis, in un articolo che, dopo la decapitazione del reporter american James Foley, faceva il punto sugli occidentali rapiti dallo Stato islamico.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%