domenica 04 dicembre | 03:08
pubblicato il 11/ago/2013 15:22

Governo britannico avvisa i turisti: attenti agli scippi a Roma

Su gov.uk si invita a lasciare documenti e valori in hotel

Governo britannico avvisa i turisti: attenti agli scippi a Roma

Roma, (askanews) - Occhio alla borsa se andate in vacanza a Roma. l'avvertimento pubblicato sul sito del governo britannico gov.uk: la Capitale finisce nella lista nera delle città dove i turisti sono invitati a fare particolare attenzione. Nel mirino soprattutto le aree affollate, come la stazione Termini, e i mezzi pubblici. Il sito consiglia ai viaggiatori di "lasciare al sicuro negli alberghi gli oggetti di valore e i documenti": un avvertimento rivolto a chiunque scelga di visitare l'Italia, ma valido soprattutto per Roma. In questo caso i viaggiatori "devono essere consapevoli dell'alto rischio di essere derubati o borseggiati - si legge nel messaggio - endemico nei trasporti pubblici e nelle principali attrazioni turistiche romane, che spesso coinvolgono bande che includono minorenni". Il sito gov.uk nella pagina dedicata descrive come queste gang entrano in azione: "Quando i criminali vengono visti in autobus e in metropolitana spesso gli italiani danno l'allarme e gridano avvertimenti, che dovrebbero essere presi sul serio". Nelle aree affollate - dice ancora la pagina - i visitatori non dovrebbero avere in bella vista iPhone costosi, che attirano immediatamente l'attenzione.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari