domenica 22 gennaio | 21:49
pubblicato il 14/mar/2013 11:55

Gorizia: Gdf sventa maxi truffa ai danni di una banca, 8 denunciati

(ASCA) - Roma, 14 mar - Operazione ''Waste Paper''. I finanzieri del Comando Provinciale di Gorizia hanno sventato una maxi truffa ai danni della filiale goriziana di un'importante istituto di credito operante a livello internazionale. Sequestrati assegni falsi per 50 milioni di euro. Otto truffatori, tra cui l'ex console di un Paese africano, una professoressa universitaria ed un promotore finanziario, sono stati denunciati per falso e tentata truffa aggravata.

I funzionari di banca si sono rivolti alle fiamme gialle quando sul conto corrente di un imprenditore sloveno sono stati versati 50 assegni circolari da 1 milione di euro emessi da una banca con sede in Veneto, per partecipare ad una importante iniziativa immobiliare turistica in fase di realizzazione in Croazia.

com/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4