mercoledì 22 febbraio | 23:34
pubblicato il 14/mar/2013 11:55

Gorizia: Gdf sventa maxi truffa ai danni di una banca, 8 denunciati

(ASCA) - Roma, 14 mar - Operazione ''Waste Paper''. I finanzieri del Comando Provinciale di Gorizia hanno sventato una maxi truffa ai danni della filiale goriziana di un'importante istituto di credito operante a livello internazionale. Sequestrati assegni falsi per 50 milioni di euro. Otto truffatori, tra cui l'ex console di un Paese africano, una professoressa universitaria ed un promotore finanziario, sono stati denunciati per falso e tentata truffa aggravata.

I funzionari di banca si sono rivolti alle fiamme gialle quando sul conto corrente di un imprenditore sloveno sono stati versati 50 assegni circolari da 1 milione di euro emessi da una banca con sede in Veneto, per partecipare ad una importante iniziativa immobiliare turistica in fase di realizzazione in Croazia.

com/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech