martedì 06 dicembre | 13:49
pubblicato il 14/mar/2013 11:55

Gorizia: Gdf sventa maxi truffa ai danni di una banca, 8 denunciati

(ASCA) - Roma, 14 mar - Operazione ''Waste Paper''. I finanzieri del Comando Provinciale di Gorizia hanno sventato una maxi truffa ai danni della filiale goriziana di un'importante istituto di credito operante a livello internazionale. Sequestrati assegni falsi per 50 milioni di euro. Otto truffatori, tra cui l'ex console di un Paese africano, una professoressa universitaria ed un promotore finanziario, sono stati denunciati per falso e tentata truffa aggravata.

I funzionari di banca si sono rivolti alle fiamme gialle quando sul conto corrente di un imprenditore sloveno sono stati versati 50 assegni circolari da 1 milione di euro emessi da una banca con sede in Veneto, per partecipare ad una importante iniziativa immobiliare turistica in fase di realizzazione in Croazia.

com/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni