sabato 10 dicembre | 00:12
pubblicato il 06/giu/2012 20:29

Google Earth sempre più 3D: al via la guerra delle mappe

Presentate 3 novità in settore topografico, è scontro con Apple

Google Earth sempre più 3D: al via la guerra delle mappe

Milano, (askanews) - Potenziamento del 3D su Google Earth per smartphone, la possibilità di usufruire di Google maps offline e un nuovo strumento, trekker, per portare Street view zaino in spalla fin dove le macchine non possono arrivare. In un colpo solo l'azienda di Mountain View ha presentato tre novità tutte nel settore della topografia virtuale, proprio nei giorni in cui, secondo indiscrezioni, Apple sta sviluppando un sistema autonomo che permetterà di abbandonare del tutto Google Maps. Un annuncio dunque che suona come una risposta e dà il via alla guerra delle mappe fra due colossi.Le principali novità di Google si concentrano infatti proprio sul mondo degli smartphone, campo di battaglia fra le due aziende. E infatti la nuova mappatura in 3d di intere aree metropolitane è disponibile per smartphone non solo con sistema Android, ma anche, e forse soprattutto, per iPhone.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina