martedì 28 febbraio | 00:03
pubblicato il 06/giu/2012 20:29

Google Earth sempre più 3D: al via la guerra delle mappe

Presentate 3 novità in settore topografico, è scontro con Apple

Google Earth sempre più 3D: al via la guerra delle mappe

Milano, (askanews) - Potenziamento del 3D su Google Earth per smartphone, la possibilità di usufruire di Google maps offline e un nuovo strumento, trekker, per portare Street view zaino in spalla fin dove le macchine non possono arrivare. In un colpo solo l'azienda di Mountain View ha presentato tre novità tutte nel settore della topografia virtuale, proprio nei giorni in cui, secondo indiscrezioni, Apple sta sviluppando un sistema autonomo che permetterà di abbandonare del tutto Google Maps. Un annuncio dunque che suona come una risposta e dà il via alla guerra delle mappe fra due colossi.Le principali novità di Google si concentrano infatti proprio sul mondo degli smartphone, campo di battaglia fra le due aziende. E infatti la nuova mappatura in 3d di intere aree metropolitane è disponibile per smartphone non solo con sistema Android, ma anche, e forse soprattutto, per iPhone.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech