mercoledì 18 gennaio | 09:56
pubblicato il 19/dic/2014 09:51

Google e Comune Milano insieme per i cittadini in vista di Expo

I mezzi pubblici su Google Maps, i luoghi simbolo su StreetView

Google e Comune Milano insieme per i cittadini in vista di Expo

Milano (askanews) - Comune di Milano e Google insieme per fornire nuovi servizi ai cittadini e valorizzare la città con strumenti digitali, attirando i turisti, anche in vista di Expo 2015. I progetti congiunti sono stati presentati nella nuova sede italiana del colosso di Mountain View, a pochi passi dai grattacieli di Porta Nuova - Garibaldi. Il sindaco, Giuliano Pisapia. "Questa è la grande novità di una Milano che non dimentica il passato ma guarda anche al futuro: il fatto che nello stesso luogo, nella stessa zona, ci siano i grattacieli tra i più grandi del mondo, grandi spazi di verde e le vecchie case di ringhiera è il mix che io credo sia caratteristica fondamentale della città".

Grazie alla collaborazione con l'Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune, che ha reso disponibili i dati in modalità open data, Google rende fruibili linee e orari del trasporto pubblico milanese direttamente su Google Maps attraverso la funzione Transit: per attivarla si digita l'indirizzo o il punto di interesse su Google Maps e si seleziona l'icona "trasporto pubblico".

La collaborazione prevede anche l'utilizzo di Google StreetView per valorizzare e rendere accessibili alcuni luoghi iconici della città: i cortili interni del Castello Sforzesco, l'Arena Civica Gianni Brera, il parco delle Basiliche, la Rotonda della Besana e i giardini di Villa Lonati, altri seguiranno nei prossimi mesi. Carlo D'Asaro Biondo, presidente area Sud e Est Europa, Medio Oriente e Africa, sottolinea l'importanza di valorizzare la cultura.

"Milano l'anno prossimo vivrà un momento importante con Expo: abbiamo voluto investire il più possibile per essere presenti, utili, e per fare in modo che il mondo intero veda Milano fruendo delle tecnologie che permettono di capirla al meglio". Google nel 2015 collaborerà con il Comune nell'organizzazione di corsi aperti alla cittadinanza, che si svolgeranno negli uffici milanesi della società.

Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa