domenica 04 dicembre | 23:39
pubblicato il 28/apr/2014 12:00

Google celebra Cinecittà, sito web degli Studios preso d'assalto

Migliaia di visite contemporanee hanno provocato un blackout

Google celebra Cinecittà, sito web degli Studios preso d'assalto

Roma, 28 apr. (askanews) - Cinecittà è celebrata da Google con un Doodle con disegni che riproducono alcuni set di film famosi, da "Gangs of New York" a "Cleopatra", proprio nel momento in cui un'azione del governo italiano sul Tax Credit - sottolinea un comunicato degli Studios romani - sta ridando nuovo vigore alle richieste internazionali, garantendo un rimborso del 25% alle produzioni straniere che gireranno in Italia, approfittando degli stessi benefici che proprio tramite Cinecittà Studios furono utilizzati per il "To Rome with Love" di Woody Allen. Appena terminato di girare "Everest" del regista islandese Baltasar Kormàkur Samper The Deep, Contraband, a giorni - riferisce ancora il comunicato - inizieranno le riprese di un altro progetto internazionale, "Road to Capri" di Boris Damast e quelle della nuova fiction "Squadra Mobile" della Eat Movie di Pietro Valsecchi. Mentre sono in corso le trattative per due nuove produzioni straniere, l'inatteso omaggio di Google riaccende l'attenzione del pubblico internazionale su Cinecittà confermandone la notorietà a livello mondiale. Il 2013 è stato un anno importante per Cinecittà Studios: tanti i registi italiani e stranieri che hanno prodotto nei teatri di posa, da Carlo Verdone con "Sotto una buona stella" a Gabriele Salvatores con "The Invisible Boy", Alessandro Genovesi con "Soap Opera", Daniele Ciprì con "La Buca" ma anche Paul Haggis che ha girato il suo "The Third Person" negli Studios di via Tuscolana, con protagonisti Liam Neeson, Olivia Wilde, Mila Kunis e James Franco. L'iniziativa di Google è ben accolta negli Studios che, in questi giorni di festa, è meta di migliaia di visitatori che hanno avuto modo di rivivere le scene di un film con l'iniziativa "Ave Cinecittà", durante la visita sul set permanente della Roma Repubblicana, in replica dall'1 al 4 maggio. Tuttavia, a causa delle decine di migliaia di visite contemporanee, i siti www,cinecittastudios.it e www.cinecittasimostra.it hanno subìto questa mattina un blackout.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari