venerdì 09 dicembre | 03:08
pubblicato il 24/lug/2011 14:14

Goletta Verde condanna il mare della Calabria: maglia nera

Deficit depurativo interessa oltre il 62% dei cittadini

Goletta Verde condanna il mare della Calabria: maglia nera

Legambiente boccia il mare della Calabria, che si è aggiudicato la poco ambita bandiera nera "Jolly Roger" di Goletta verde. Le analisi hanno evidenziato che lungo le coste il livello di inquinamento microbiologico delle acque regionali, soprattutto in punti critici quali foci di fiumi, canali e scarichi che confluiscono direttamente a mare è preoccupante. Il deficit depurativo in Calabria interessa oltre il 62% dei cittadini della regione a causa della mancanza di un sistema efficiente di smaltimento dei rifiuti e di depurazione delle acque spiegano da Legambiente. Non la pensa così il governatore Scopelliti che difende il mare calabrese.Scopelliti ha annunciato un piano di interventi per un totale di oltre 38 milioni di euro con fondi comunitari che serviranno proprio per migliorare la situazione del mare calabrese.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni