sabato 03 dicembre | 17:19
pubblicato il 27/lug/2013 17:02

Gmg: papa, serve visione umana dell'economia. Politica sradichi poverta'

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 27 lug - ''Il futuro esige da noi una visione umanista dell'economia e una politica che realizzi sempre piu' e meglio la partecipazione della gente, eviti gli elitarismi e sradichi la poverta'''. Lo ha detto papa Francesco incontrando, nel teatro municipale di Rio de Janeiro, la classe dirigente del Brasile.

''Che nessuno - ha ammonito il papa - sia privo del necessario e che a tutti sia assicurata dignita', fratellanza e solidarieta': questa e' la strada da seguire''.

''Chi ha un ruolo di guida - ha sottolineato Francesco - deve avere obiettivi molto concreti e ricercare i mezzi specifici per raggiungerli, ma ci puo' essere il pericolo della disillusione, dell'amarezza, dell'indifferenza, quando le aspirazioni non si avverano. La virtu' dinamica della speranza spinge ad andare sempre oltre, a impiegare tutte le energie e le capacita' in favore delle persone per cui si opera, accettando i risultati e creando condizioni per scoprire nuovi percorsi, donandosi anche senza vedere risultati, ma mantenendo viva la speranza''. dab/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari