lunedì 05 dicembre | 09:31
pubblicato il 27/lug/2013 17:10

Gmg: papa, serve dialogo contro indifferenza egoista e protesta violenta

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 27 lug - ''Cio' che ritengo fondamentale per affrontare il presente'' e' ''il dialogo costruttivo. Tra l'indifferenza egoista e la protesta violenta c'e' un'opzione sempre possibile: il dialogo''. Lo ha detto papa Francesco incontrando, nel teatro municipale di Rio de Janeiro, la classe dirigente del Brasile.

''Il dialogo tra le generazioni, il dialogo con il popolo, la capacita' di dare e ricevere, - ha osservato il papa - rimanendo aperti alla verita'. Un Paese cresce quando dialogano in modo costruttivo le sue diverse ricchezze culturali: cultura popolare, cultura universitaria, cultura giovanile, cultura artistica e tecnologica, cultura economica e cultura familiare, e cultura dei media. E' impossibile immaginare un futuro per la societa' senza un forte contributo di energie morali in una democrazia che non sia mai immune dal rimanere chiusa nella pura logica di rappresentanza degli interessi costituiti''. Per il papa e' ''fondamentale'' inoltre ''il contributo delle grandi tradizioni religiose, che svolgono un fecondo ruolo di lievito della vita sociale e di animazione della democrazia''. ''Quando i leader dei diversi settori - ha proseguito il papa - mi chiedono un consiglio, la mia risposta e' sempre la stessa: dialogo, dialogo, dialogo''. dab/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari