domenica 26 febbraio | 04:46
pubblicato il 24/lug/2013 17:56

Gmg: papa saluta fedeli da balcone santuario Aparecida, Dio vi benedica

Gmg: papa saluta fedeli da balcone santuario Aparecida, Dio vi benedica

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 lug - Papa Francesco si e' affacciato dal balcone del santuario della Madonna di Nostra Signora della Concezione di Aparecida in Brasile e ha salutato i migliaia di fedeli presenti. Il pontefice con in mano una copia della madonna di Aparecida ha inoltre benedetto i pellegrini che non sono riusciti ad entrare nel santuario per la messa.

''Non parlo il brasiliano, parlero' in spagnolo - ha detto il papa ai fedeli -. Tante grazie per essere qui, grazie di cuore. Nostra Signora di Aparecida benedica tutti voi e la vostra Patria''. Poi il papa ha rivolto alla gente una domanda: ''Una madre si dimentica dei suoi figli? Ovviamente no. Pregate per me, che Dio vi benedica''. Le parole del papa hanno scatenato la gioia della gente che ha gridato a gran voce il nome di Francesco.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech