martedì 28 febbraio | 06:46
pubblicato il 22/lug/2013 17:43

Gmg: papa, rischiamo generazione senza lavoro. Ridare dignita' a giovani

Gmg: papa, rischiamo generazione senza lavoro. Ridare dignita' a giovani

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 lug - Un viaggio per incontrare i giovani che non vanno isolati ma aiutati ad affrontare le difficolta' di ogni giorno come quelle lavorative. E' uno dei concetti espressi ai giornalisti da papa Francesco nel volo che lo sta portando a Rio de Janeiro per la Giornata mondiale della gioventu'. Un particolare accento e' stato posto dal pontefice, riferisce Radio Vaticana, sul rischio di avere una generazione senza lavoro.

Clima cordiale sul volo Roma - Rio de Janeiro. Il Papa ha incontrato brevemente i giornalisti - una settantina: ha riferito il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi - ed ha indicato una linea per il suo viaggio in Brasile. ''Vado a trovare i giovani'': ha detto papa Francesco, giovani non isolati ma calati nella realta' di tutti i giorni anche perche' il loro isolamento e' ''un'ingiustizia''. I ragazzi - ha evidenziato - hanno un'appartenenza precisa; appartengono ad una famiglia, ad una patria, ad una cultura e ad una fede. Dunque hanno una ricchezza che costituisce il futuro di un popolo ma - ha aggiunto papa Francesco - il futuro e' anche degli anziani perche' sono loro i depositari della ''saggezza di vita'', della storia, della patria e della famiglia. ''Un popolo ha futuro - ha proseguito - se va avanti con la forza dei giovani e con gli anziani''. Poi una riflessione sulla crisi economica mondiale e sulla possibilita' per i giovani di trovarsi senza lavoro.

''Abbiamo il rischio di avere una generazione che non ha avuto lavoro'', ha evidenziato il papa mentre e' dal lavoro che viene ''la dignita' della persona'', ''dal guadagnarsi il pane''. Da qui un pensiero sulla cultura dello scarto che si riflette nel mettere da parte anche gli anziani mentre e' necessario promuovere una ''cultura dell'inclusione, una cultura dell'incontro''. Poi l'invito ai giornalisti: ''vi chiedo di aiutarmi - ha concluso il papa - e lavorare per il bene della societa' dei giovani e degli anziani''.

dab/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech