domenica 11 dicembre | 12:01
pubblicato il 27/lug/2013 14:58

Gmg: papa, purtroppo in molti ambienti c'e' cultura esclusione e scarto

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 27 lug - ''Purtroppo, in molti ambienti, si e' fatta strada una cultura dell'esclusione, una 'cultura dello scarto'. Non c'e' posto ne' per l'anziano ne' per il figlio non voluto; non c'e' tempo per fermarsi con quel povero sul bordo della strada''. Lo ha detto papa Francesco a oltre mille vescovi, sacerdoti, religiosi, religiose e seminaristi nell'omelia della messa celebrata nella Cattedrale di San Sebastiano a Rio de Janeiro per la 28* Giornata Mondiale della Gioventu'.

''A volte - ha osservato il papa - sembra che per alcuni, i rapporti umani siano regolati da due 'dogmi' moderni: efficienza e pragmatismo''.

dab/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina