martedì 06 dicembre | 06:39
pubblicato il 24/lug/2013 16:41

Gmg: papa, giovani sono motore potente per Chiesa e societa'

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 24 lug - ''Cari fratelli e sorelle, siamo luci di speranza! Abbiamo uno sguardo positivo sulla realta'. Incoraggiamo la generosita' che caratterizza i giovani, accompagniamoli nel diventare protagonisti della costruzione di un mondo migliore: sono un motore potente per la Chiesa e per la societa'''. Lo ha detto papa Francesco nell'omelia durante la messa nel santuario della Madonna di Nostra Signora della Concezione di Aparecida in Brasile.

''Non hanno bisogno solo di cose, - ha proseguito il pontefice - hanno bisogno soprattutto che siano loro proposti quei valori immateriali che sono il cuore spirituale di un popolo, la memoria di un popolo. In questo santuario, che fa parte della memoria del Brasile, li possiamo quasi leggere: spiritualita', generosita', solidarieta', perseveranza, fraternita', gioia; sono valori che trovano la loro radice piu' profonda nella fede cristiana''.

dab/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari