lunedì 23 gennaio | 09:42
pubblicato il 17/lug/2013 16:18

Gmg: oltre 42 mila giovani argentini in 'cammino' verso Rio

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 17 lug - Manca solo una settimana, ma l'emozione fa gia' palpitare migliaia di cuori che in questi giorni stanno preparando valigie e rivedendo dettagli. Migliaia di giovani argentini stanno per iniziare il pellegrinaggio a Rio de Janeiro per partecipare alla Giornata mondiale della gioventu' (Gmg) che avra' come protagonista papa Francesco, nella sua prima visita al continente.

Per quanti viaggeranno in aereo, scrive l'Osservatore Romano, ci vorranno un paio d'ore. Ma per gli altri, come quelli che partono da Chubut, saranno piu' di settanta ore di viaggio in pullman. A bordo si celebrera' la messa, si suonera' la chitarra, ci saranno rappresentazioni teatrali e gare canore.

L'importante e' che i pellegrini si preparino all'esperienza che stanno per vivere. Circa 42.500 giovani di diverse province e congregazioni di tutto il Paese si sono iscritti per partecipare al mega incontro che riunira' nella citta' brasiliana quasi due milioni di persone provenienti da tutto il mondo, secondo quanto ha confermato a ''La Nacio'n'' padre Nicola's Mari'n, coordinatore nazionale della pastorale della gioventu'.

Arrivare in Brasile non sara' semplice. Per poter pagare il biglietto e il soggiorno, molti dei giovani che nei prossimi giorni inizieranno il loro viaggio, hanno organizzato riffe, fiere, opere teatrali, recital, donazioni. Si e' ricorso a tutto per raccogliere i 2.500-4.000 pesos necessari per la sistemazione piu' economica.

Sono circa 2800 i chilometri che separano dalla loro destinazione i pellegrini di Buenos Aires, circa 4.000 quelli che devono percorre i giovani di Rawson, Chubut, e piu' di 5.000 quelli che ricopriranno i giovani di Ushuaia. Sebbene molti viaggeranno in aereo, piu' della meta' dei pellegrini argentini giungera' alla Gmg dopo aver percorso questa enorme distanza via terra, in pullman.

dab/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4