venerdì 02 dicembre | 21:40
pubblicato il 17/lug/2013 14:11

Gmg: Francesco eredita viaggio da Benedetto XVI ma intensifica eventi

Gmg: Francesco eredita viaggio da Benedetto XVI ma intensifica eventi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 17 lug - Il viaggio di papa Francesco in Brasile in occasione della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventu' che si terra' dal 22 al 29 luglio ''era gia' stato deciso ma certamente il programma, che adesso percorreremo, e' stato anche adattato, diciamo pure intensificato e arricchito di ulteriori eventi con il cambio di pontificato''. Lo ha detto il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi, durante il briefing con la stampa. Il progetto, ha spiegato padre Lombardi, che ''era stato fatto per papa Benedetto era piu' leggero e invece con papa Francesco si sono aggiunti alcuni elementi'', per esempio, ''il pellegrinaggio ad Aparecida, oppure la visita alla favela, all'ospedale, l'incontro con il Comitato del Celam.

Ecco, questi sono elementi che di per se' non erano in calendario nel primo progetto di viaggio, misurato piu' su Papa Benedetto XVI. Papa Francesco ha conservato gli stessi giorni, cioe' la durata era stata prevista dal 22 al 29 anche prima del cambio di pontificato, pero' in questo periodo sono stati inseriti piu' eventi''. In particolare, e' stato inserito questo pellegrinaggio ad Aparecida, ''molto voluto da Papa Francesco'' e che quindi ''occupa un giorno che invece avrebbe potuto essere di riposo in una bozza precedente di programma''.

''E' un viaggio particolarmente significativo nel suo continente'', ha proseguito padre Lombardi, e questo ''da' naturalmente un tono molto particolare di attesa e di partecipazione. Non e' stato pero' lui, come sappiamo, a decidere di fare il primo viaggio in America Latina, ma e' stato il suo predecessore che aveva confermato la Giornata mondiale della gioventu' a Rio e aveva confermato che 'il papa' sarebbe stato presente, come in tutte le Giornate mondiali della gioventu', anche se il papa non sarebbe stato lui. Quindi, papa Francesco riprende l'eredita' di papa Benedetto, compiendo questo viaggio''. ''Vi ricorderete - ha proseguito padre Lombardi - che era successa praticamente la stessa cosa per il precedente cambio di pontificato, perche' il primo viaggio di Benedetto XVI era stato in Germania, nella sua patria, a Colonia, per la Giornata mondiale della gioventu' decisa dal suo predecessore Giovanni Paolo II. Quindi, e' un simpatico parallelo''.

dab/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari