lunedì 23 gennaio | 18:15
pubblicato il 20/ago/2011 15:48

Gmg, dalla Puglia a Madrid i 3 giovani autori dell'inno ufficiale

"Radicati in te" scelta come colonna sonora dell'evento

Gmg, dalla Puglia a Madrid i 3 giovani autori dell'inno ufficiale

Dalla Puglia a Madrid per cantare la devozione e la fede. Tre ragazzi di Giovinazzo, nel Barese, con la loro canzone "Radicati in te" si sono collocati tra i primi cinque brani della classifica "Madridmeencanta", il concorso indetto in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù. Antonio Minervini racconta come è nata la canzone.Dove ci sono giovani c è musica e Andrea Daconto racconta l'emozione vissuta durante il concerto che hanno tenuto prima dell'incontro col Papa a Plaza Cibeles.Dopo aver superato la prima fase del concorso "Madridmeencanta" grazie al voto popolare sul web, "Radicati in te" è stata scelta da una giuria tecnica per diventare uno dei brani "colonna sonora" alla Giornata Mondiale della Gioventù. Accanto alla canzone dei tre giovani pugliesi, ci sono altri 4 brani scritti da gruppi musicali provenienti da Francia, Spagna, Colombia e Nepal.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4