giovedì 23 febbraio | 22:41
pubblicato il 15/mar/2011 16:57

Gli operai di Termini Imerese bloccano l'autostrada protesta

Chiedono risposte sul futuro dello stabilimento Fiat

Gli operai di Termini Imerese bloccano l'autostrada protesta

Gli operai di Termini Imerese hanno bloccato l'autostrada Messina-Palermo per protesta contro la chiusura dello stabilimento siciliano prevista per dicembre diquest'anno. Circa mille operai dello stabilimento Fiat in provincia di Palermo hanno organizzato una marcia nel tratto che collega la zona industriale di Termini Imerese al paese. Alla manifestazione hanno partecipato i lavoratori della Fiom-Cgil e Uilm che chiedono l'apertura di un tavolo tecnico con ministero e azienda. "Ci sono 2.200 operai che attendono da mesi di conoscere quale sarà il loro destino - denunciano i sindacati - una situazione non più sostenibile il governo adesso deve dare delle risposte".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech