lunedì 23 gennaio | 14:10
pubblicato il 05/feb/2014 16:37

Gli italiani mangiano di meno: nel 2013 consumi in calo del 4%

Borsa della spesa più leggera e di minor qualità

Gli italiani mangiano di meno: nel 2013 consumi in calo del 4%

Roma (askanews) - Gli italiani mangiano di meno, e mangiano anche peggio di prima, con l' occhio più al portafogli che non alla qualità di quello che comprano per le loro tavole.Lo dice Federalimentare che evidenzia come i consumi alimentari sono stati in calo del 4% nel 2013.I discount sono stati l'unico segmento in espansione negli ultimi anni. Un "segnale preoccupante" - haavvertito l'Associazione - per un "settore tradizionalmente anticiclico che ha fondato la sua reputazione proprio sui prodotti ad alto valore aggiunto".I consumi saranno piatti nel 2014 e in ripresa solo nel 2015, seppur con una variazione molto marginale sull'ordine di qualche decimale di punto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4