domenica 04 dicembre | 11:41
pubblicato il 12/ott/2014 14:25

Gli angeli del fango nelle strade di Genova. Sindaco contestato

Catena di solidarietà per liberare la città dai detriti

Gli angeli del fango nelle strade di Genova. Sindaco contestato

Genova (askanews) - Qualcuno li ha chiamati "La meglio gioventù", altri "gli angeli del fango". La rabbia dei genovesi per la nuova alluvione che ha messo in ginocchio la città non ha impedito che in poche ore si scatenasse una gara di solidarietà nella popolazione. Giovani e non si sono rimboccati le maniche per liberare la città da detriti e macerie. Gente in strada o nelle scuole allagate o nei negozi invasi dal fango. Purtroppo i genovesi ci sono abituati. "E' la quinta alluvione che prendo", dice un negoziante. Il sindaco Marco Doria è stato contestato. "Pagliacci, ancora parlate, dimezzatevi gli stipendi", gli hanno gridato i commercianti del centro. "Prendi la pala e pulisci", ha detto un altro.

"Non si è nemmeno degnato di venire a vedere cosa è successo Doria, perché non va a teatro anche stasera?". La città è inferocita contro l'amministrazione e le istituzioni. Sotto accusa il Comune e la protezione civile che non hanno avvertito dell'imminente alluvione. Dopo il disastro ora la Giunta comunale si è riunita in seduta straordinaria per decidere se sospendere le tasse. Le scuole intanto saranno chiuse anche lunedì. Resta anche l'allerta 2 fino alla mezzanotte del 13 ottobre.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari