lunedì 05 dicembre | 12:18
pubblicato il 29/ago/2014 12:00

Giustizia, Orlando: stop prescrizione dopo condanna primo grado

"Ricomincia recuperando precedente se assoluzione in appello"

Giustizia, Orlando: stop prescrizione dopo condanna primo grado

Roma, 29 ago. (askanews) - Sulla prescrizione il consiglio dei ministri di oggi ha "condiviso" la proposta del ministro della Giustizia Andrea Orlando , nell'ambito della riforma della giustizia, varata oggi, di "interrompere la prescrizione al primo grado di giudizio in caso di sentenza di condanna", ha detto il Guardasigilli al termine del consiglio dei ministri. E - ha spiegato Orlando - questo meccanismo servirà da "disincentivo contro le condotte dilatorie che caratterizzano l'attività processuale". Ma "ci sarà anche la necessità di assicurare che si giunga all'appello sostanzialmente in due anni". E "la prescrizione ricomincerà a correre recuperando anche quella precedente nel caso in cui la sentenza di appello sia di assoluzione". Orlando ha sottolineato l'importanza della soluzione "condivisa" anche in relazione a quella che è stata in Italia "la storia della prescrizione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari