domenica 19 febbraio | 21:07
pubblicato il 11/feb/2011 19:40

Giustizia al collasso al tribunale di Santa Maria Capua Vetere

L'allarme del presidente Della Selva: mancano 23 magistrati

Giustizia al collasso al tribunale di Santa Maria Capua Vetere

Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere è al collasso per una una grave carenza di organico. Mancano almeno 23 magistrati per far fronte alla mole di processi pendenti, come spiega il presidente del Tribunale, Andrea Della Selva. Il disagio investe anche le sezioni distaccate di Caserta, Aversa e Marcianise. Il dato è particolarmente drammatico in un territorio, come quello casertano, dove la magistratura è impegnata nel contrasto alla criminalità organizzata. Sono circa 140mila le cause pendenti al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere e quasi 50 mila quelle delle cinque sezioni distaccate.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia