domenica 22 gennaio | 15:35
pubblicato il 20/dic/2011 17:26

Giudici e politici 'coccolanegri' su sito neonazista Stormfront

La blacklist di chi aiuta gli immigrati: c'è tutto governo Monti

Giudici e politici 'coccolanegri' su sito neonazista Stormfront

Roma, 20 dic. (askanews) - Una lista che spazia dalla politica all'ambiente giudiziario fino ad esponenti della chiesa, del giornalismo e del mondo della solidarietà. Una lista di persone che "compiono atti criminali, che aiutano gli allogeni e ne traggono un tornaconto economico. Nomi di italiani sconosciuti, i 945 politici a livello nazionali li conosciamo": a spiegare il senso di questa lista contro chi aiuta gli immigrati, di 'coccolanegri', comparsa in un forum di discussione sul sito neonazista Stormfront, è colui che l'ha lanciata, nickname 'Costantino', che giustifica la sua iniziativa così: "Siamo stati accusati di razzismo verso gli immigrati, che li odiamo senza motivo, che anche gli italiani compiono atti di delinquenza e bla bla bla. Io vorrei dimostrare che non odio gli stranieri, ma che anzi odio molto di più certi italiani" e inizia l'elenco con Don Ezio Segat, "di una parrocchia del Veneto. Quelli dell'otto per mille: ha preso i soldi raccolti dal veneto skin e li ha dati ai poveri fratelli immigrati". L'iniziativa ha un certo successo e molti iscritti al forum aggiungono il loro nome: c'è quello dell'assessore della Regione Toscana Stella Targetti, colpevole di volere in Toscana "una scuola dove nessuno sia straniero". Poi una 'infilata' di giudici: Domenico Galletta, giudice calabrese, il gup Carlo Fontanazza di Lamezia Terme "che ha chiesto e ottenuto la riduzione all'assassino marocchino che sotto gli effetti della droga ha travolto e ucciso 8 persone", l'avvocato Salvatore Staiano, il legale dell'imam di Torino Emiliano Riba e ancora un assessore, quello all'Integrazione del comune di Torino, Ilda Curti. Poi è la volta di EveryOne e della Caritas con Don Fredo Olivero, le sociologhe Adriana Luciano e Roberta Ricucci e monsignor Cesare Nosiglia. E ancora Riccardo Pacifici "che ha dato non pochi guai ai fratelli di Militia e che non passa giorno che non si lamenti con qualche politico perche'in Italia ancora non c'è una legge contro i negazionisti dell'Olominchiata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Maltempo
Hotel Rigopiano: su struttura impatto simile a 3.500 tir carichi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4