lunedì 27 febbraio | 10:49
pubblicato il 02/ago/2011 16:46

Gita in barca per gli anziani napoletani, offre il Comune

Programma "Estate serena" per chi è costretto a stare in città

Gita in barca per gli anziani napoletani, offre il Comune

Cappellini in testa, occhiali da sole sul viso, tenuta sportiva: gli over 65 napoletani sono pronti alla partenza dal molo Beverello, e a salutarli arriva il sindaco Luigi De Magistris. La gita in barca rientra nelle iniziative del programma "Estate serena" del Comune: obiettivo aiutare anziani, diversamente abili e giovani costretti a rimanere in città durante le ferie per problemi di salute o economici. Sono iniziative gratuite per riscoprire Napoli e dintorni, ma anche occasioni di incontro e aggregazione: i protagonisti apprezzano la gita, e soprattutto il sindaco.L'obiettivo dell'amministrazione comunale è estendere il servizio come spiega Sergio D'Angelo, assessore alle Politiche Sociali e all'immigrazione. Partito il sindaco è tempo di salpare: si lascia Napoli alle spalle, inizia una giornata diversa.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech