lunedì 20 febbraio | 12:24
pubblicato il 20/mag/2014 20:13

Giro d'Italia passa da Modena, nella terra colpita dal terremoto

Il team Colombia con un fiocco per 33 bimbi morti sul bus

Giro d'Italia passa da Modena, nella terra colpita dal terremoto

Modena, (askanews) - A due anni esatti dal terremoto che ha provocato 27 morti, oltre a ingenti danni ad abitazioni e aziende dell Emilia-Romagna, il Giro d Italia ha fatto tappa a Modena, una delle province più colpite. Dopo l arrivo domenica scorsa in Appennino, gli atleti si sono presentati al parco cittadino Novi Sad per la firma del registro prima di affrontare 184 km verso Mirandola e concludere la tappa a Salsomaggiore. Sul palco è stato collocato il "Trofeo senza fine", una spirale che si alza dalla base e si allarga in cerchi sempre più ampi che aumentano ad ogni edizione del Giro per aggiungere ogni volta il nome dei vincitori, tutti incisi a mano sulla superficie. Per onorare i 33 bambini morti durante un incendio del bus che li trasportava, gli atleti del team Colombia hanno corso con un fiocco alla tuta. Ovazione per i ciclisti italiani e per il campione australiano Cadel Evans al quale il sindaco di Modena ha consegnato un prosciutto.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia