domenica 26 febbraio | 06:40
pubblicato il 11/ott/2013 12:00

Giornata mobilitazione studenti medi, blitz a Montecitorio

Manifestazioni in tutta Italia "si srive scuola, si legge futuro"

Giornata mobilitazione studenti medi, blitz a Montecitorio

Roma, 11 ott. (askanews) - La giornata di mobilitazione studentesca nazionale dal titolo "Si scrive Scuola, si legge Futuro", lanciata dalla rete degli studenti medi già ad Agosto in occasione del Revolution Camp, e alla quale ha aderito l'Unione degli Universitari, ha inizio stamani a Roma con un blitz sotto Montecitorio. Spiega Daniele Lanni, Portavoce Nazionale della rete degli studenti Medi: "In questi giorni il Dl "l'istruzione riparte" è in discussione proprio alla Camera dei Deputati. Per questo abbiamo scelto di iniziare la nostra giornata di mobilitazione nazionale da sotto Montecitorio, per ricordare chiaramente che questo Dl è assolutamente insufficiente per dare risposte agli studenti e alle nostre scuole." Continua Lanni:"Questa mattina saremo in piazza in oltre 70 piazze in tutta Italia al grido di "si scrive scuola, si legge futuro" perché siamo convinti che il futuro del nostro Paese debba necessariamente ripartire dagli investimenti in scuola pubblica e istruzione. Il mondo della Scuola necessita di investimenti seri e mirati, e di una riforma strutturale che, a partire da una legge nazionale per il diritto allo studio, vada nella direzione di rendere la scuola pubblica, laica e aperta a tutti." "Questa mattina abbiamo cominciato da Montecitorio per ricordare a tutti i parlamentari, che in questi giorni discuteranno di Istruzione, che quando parlano di Scuola, di Università e di Ricerca in realtà stanno parlando del Futuro di migliaia di studenti e di tutto il Paese. Oggi saremo in piazza - ha concluso- perché il futuro deve ripartire da noi. Si scrive scuola, si legge futuro."

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech