lunedì 16 gennaio | 16:01
pubblicato il 05/mar/2014 19:02

Giornalisti: si e' spento oggi a Roma Roberto Perugini

(ASCA) - Roma, 5 mar 2014 - Si e' spento oggi a Roma dopo lunga malattia Roberto Perugini, giornalista parlamentare che per oltre 50 anni ha seguito, analizzato e riportato con dedizione e professionalita' l'evoluzione politica del Paese.

Nella sua lunga carriera cominciata alla Voce Adriatica, ha lavorato per il Piccolo di Trieste, il Gazzettino di Venezia, l'ufficio stampa IRI e le agenzie stampa Aga, Radiocor e Asca. Di quest'ultima e' stato direttore responsabile, prima di coordinare la direzione comunicazione di Confcommercio.

Dopo aver diretto l'house organ ''Impresa Italia'' della prima associazione di categoria del commercio e del turismo, e aver collaborato con Rai e Unioncamere, ha curato per Asca gli approfondimenti sulle attivita' del Governo e del Parlamento. Lascia la moglie e i tre figli Marco, Ilaria e Giorgio, di cui due giornalisti. Le esequie si svolgeranno venerdi' 7 marzo alle ore 11 nella chiesa di Santa Chiara in piazza Giochi Delfici a Roma.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow