giovedì 08 dicembre | 21:09
pubblicato il 13/dic/2013 13:20

Giornalisti: premio Argil, Papa Francesco 'Comunicatore globale'

(ASCA) - Roma, 13 dic - Tenutasi oggi a Roma, presso la sede di rappresentanza in Italia della Commissione Europea, la cerimonia di premiazione dei vincitori della quarta edizione del Premio Giornalistico Internazionale ''Argil: uomo europeo''. Prima della consegna dei riconoscimenti, gli ideatori del Premio, Gino Falleri e Carlo Felice Corsetti, hanno comunicato l'assegnazione di un riconoscimento straordinario con il quale la Giuria ha voluto rendere omaggio ad una Personalita' di rilievo mondiale, che puo' essere definito un 'Comunicatore Globale': Sua Santita' Papa Francesco. Il Premio verra' consegnato al pontefice subito dopo le festivita' natalizie. Questa la motivazione: ''Da 10 mesi Papa Francesco ha capovolto lo stile di comunicazione del papato. Vuole immediatezza, spontaneita', sincerita', convinzione. La sua comunicazione e' globale. Papa Francesco parla a tutti. Non ha preferenze, perche' tutti hanno bisogno della sua parola che si trasforma in messaggio. Nella comunicazione Papa Francesco non ama intermediari. E' lui stesso che diventa comunicazione con i suoi gesti, la sua spontaneita', la sua immediatezza. Il suo e' un messaggio universale rivolto soprattutto alle periferie esistenziali del mondo. I suoi viaggi nazionali e internazionali: Lampedusa, Rio de Janeiro, Cagliari, Assisi testimoniano questa forza comunicativa che ha il sapore piu' dello straordinario che dell'ordinario. Per questo ci onoriamo di premiarlo a nome di tutti coloro che credono nella comunicazione che diventa dialogo, colloquio, giustizia, annuncio di fraternita'''.

Si e' poi svolta la cerimonia ufficiale di consegna dei premi che sono andati a: Mario Mauro, Ministro della Difesa, per la sezione 'Comunicare l'Europa - F.H. Bruener'''; Maria Cordova, Magistrato, per la sezione 'Valori&umanita''; Chiara Lungarotti, Cantine Lungarotti, per la sezione 'Comunicare l'Italia'; Emilio Carelli, Sky Tv, per la sezione ''Carriera''; Renato Minore, il Messaggero, per la sezione ''Cultura''; Carlotta Gualco, Direttore Centro ''in Europa'', per la sezione ''Esteri''; Carlo Picozza, la Repubblica, per la sezione ''Cronaca''; Claudio Pompei, Camera Commercio Roma, per la sezione ''Addetto Stampa''; Roberto Olla, Tg1, per la sezione ''Giornalista televisivo''; Carmen Lasorella, RaiNet, per la sezione ''Web''.

red/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni