giovedì 08 dicembre | 23:08
pubblicato il 21/ago/2011 17:32

Gioia Tauro, travolge e uccide 63enne: caccia all'autopirata

La vittima preside liceo scientifico di Cittanova

Gioia Tauro, travolge e uccide 63enne: caccia all'autopirata

Roma, 21 ago. (askanews) - E' caccia all'auto pirata che ieri sera a Gioia Tauro ha travolto e ucciso un uomo di 63 anni. La vittima, V.N., era il preside del liceo scientifico di Cittanova, intorno alle 23.30 di ieri sera era alla stazione dei pullman che aspettava un autobus proveniente da Roma, quando, forse mentre si stava spostando, è stato travolto e ucciso da un'auto che poi è fuggita a forte velocità. L'uomo è morto sul colpo, inutili i soccorsi del 118. La polizia stradale di Palmi, che sta seguendo le indagini, sta raccogliendo le testimonianze e visionando le telecamere per identificare l'auto pirata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni