mercoledì 18 gennaio | 11:38
pubblicato il 25/mar/2011 14:08

Gioco azzardo on line: Gdf Roma scopre organizzazione criminale

Gestivano giocate illegali, oltre 30 esercizi pubblici in Italia

Gioco azzardo on line: Gdf Roma scopre organizzazione criminale

La guardia di Finanza del comando provinciale di Roma ha sgominato un'organizzazione criminale dedita a favorire il gioco d'azzardo attraverso apparecchi illegali. L'operazione ha visto la collaborazione del personale dei Monopoli di Stato e ha riguardato oltre 30 esercizi pubblici dislocati in varie Regioni d'Italia. Le indagini hanno portato al sequestro della centrale operativa che gestiva il flusso dei dati delle giocate illegali e 22 persone, considerate responsabili dei reati di gioco d'azzardo, truffa ai danni dello Stato e raccolta abusiva di scommesse, sono state denunciate a piede libero. Numerosi i terminali nel Lazio e anche in Campania, Sardegna e Puglia che consentivano agli scommettitori di partecipare a giochi illegali.

Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa