lunedì 20 febbraio | 21:49
pubblicato il 12/apr/2013 16:05

Gioco: associazioni, non sapremo piu' quanto spendono gli italiani

(ASCA) - Roma, 12 apr - ''Mettiamoci in gioco'', campagna nazionale contro i rischi del gioco d'azzardo promossa da varie organizzazioni tra le quali il Cnca, le Acli, l'Arci, Cgil e Cisl, Gruppo Abele, giudica ''inaccettabile e gravissima'' l'eventuale decisione dei Monopoli di Stato di non fornire piu' i dati relativi a quanto gli italiani spendono in gioco d'azzardo''. Una reazione che fa riferimento a notizie di stampa secondo cui Francesco Rodano, responsabile del gioco a distanza dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, intervenendo ieri a Milano a un incontro sul gioco d'azzardo on line, avrebbe anticipato l'intenzione dei Monopoli di comunicare, in futuro, solo i dati relativi a quanto incassano lo Stato e i concessionari dei giochi (tecnicamente definito ''spesa''), ma non il dato complessivo della raccolta (in cui vanno incluse anche le somme che ritornano ai giocatori sotto forma di vincita). Per capire meglio ''l'innovazione'' basta fare riferimento, si afferma, ai dati 2011: la raccolta e' stata pari a 79,9 miliardi di euro, la ''spesa'' a 18,4 miliardi. ''E' evidente che, in questo modo, - sostengono le associazioni - l'enorme diffusione del gioco d'azzardo nel nostro paese viene molto ridimensionata, grazie pero' a un mero occultamento del dato complessivo, che sarebbe impossibile da ricavare con esattezza''.

''Mettiamoci in gioco'' chiede, quindi, alle Istituzioni e alle forze politiche di adoperarsi affinche' i Monopoli continuino a dare alle istituzioni e all'opinione pubblica un'informazione completa sulla diffusione del fenomeno del gioco d'azzardo nel nostro paese.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia