mercoledì 25 gennaio | 03:08
pubblicato il 04/mag/2013 17:56

Giochi: Garavini (Pd), Confindustria si confronti con nostre proposte

(ASCA) - Roma, 4 mag - ''Purtroppo gli sforzi fatti per sottrarre il gioco al controllo delle mafie non hanno dato i risultati sperati. Proprio in questi giorni uno dei principali concessionari ha dovuto mettere in vendita la societa' perche' la sua licenza e' sottoposta ad accertamenti per sospetti rapporti con le mafie. Non si contano i casi di gestori delle macchinette arrestati perche' in rapporto con le cosche o di emanazione diretta. A fronte di cio', la maggior parte delle societa' concessionarie fanno lobby conto l'introduzione di maggiori controlli sulle proprieta', contro i limiti all'apertura di sale gioco vicino a zone sensibili come le scuole o contro la totale riconoscibilita' dei giocatori per evitare fenomeni di riciclaggio. Su questi punti abbiamo presentato una proposta di legge molto seria sulla quale vedremo quale sara' l'atteggiamento di Confindustria Giochi''. Cosi' Laura Garavini, deputata del Partito democratico.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Maltempo
Rigopiano, 15 vittime: 9 ancora in obitorio da identificare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4