lunedì 05 dicembre | 06:04
pubblicato il 20/feb/2014 12:57

Giappone, nuova fuga di acqua radioattiva da centrale Fukushima

Fuoriusciti oltre 100 metri cubi di acqua contaminata

Giappone, nuova fuga di acqua radioattiva da centrale Fukushima

Tokyo, (askanews) - Nuova fuga di acqua contaminata dalla la centrale nucleare di Fukushima, in Giappone, devastata dal terremoto e dallo tsunami del 2011. La perdita, resa nota dal gestore del sito nucleare, la Tokyo Electric Power, è stata localizzata nella parte superiore dei serbatoi: a quanto sembra dalla cisterna sarebbero fuoriusciti oltre 100 metri cubi di acqua. "In prossimità di questo serbatoio - ha spiegato un portavoce della Tepco - non vi sono sono canali di scolo e la cisterna si trova lontano dall'oceano Pacifico, quindi è poco probabile che l'acqua fuoriuscita possa arrivare fino al mare". La distanza tra il serbatoio e la costa è di circa 700 metri.Quest'acqua, pur se già depurata da cesio radioattivo, resta contaminata da radionucleidi che irradiano raggi beta. La Tepco tuttavia assicura che la fuga è stata fermata e stanno cercando di recuperare l'acqua fuoriuscita.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari