martedì 21 febbraio | 01:33
pubblicato il 18/mar/2011 19:46

Giappone/ Min.Salute: controlli su persone rientrate, no rischi

Accertamenti su 23, in 14 lievi tracce Iodio 131 ma ininfluenti

Giappone/ Min.Salute: controlli su persone rientrate, no rischi

Roma, 18 mar. (askanews) - Rassicuranti i primi controlli sugli italiani rientrati dal Giappone: ad oggi hanno effettuato accertamenti 23 persone, di cui 3 in Lombardia all'ospedale Niguarda Ca' Grande di Milano e 20 in Toscana, di cui 14 al Careggi di Firenze e 6 a Pisa. Tutti le persone controllate - rende noto il ministero della Salute - sono risultate negative all'esame radiometrico esterno per la rilevazione di contaminazione cutanea o tiroidea. In 14 delle persone esaminate, 11 in Toscana e 3 in Lombardia, sono state rilevate lievi tracce di iodio 131 nelle urine, da mettere probabilmente in correlazione con l'incidente nucleare. Questo lieve aumento - garantisce il Ministero - è comunque inferiore al limite della normale esposizione ambientale consentita e quindi si escludono rischi per la salute. L'esame è stato eseguito con strumenti di ultima generazione ad altissima sensibilità che registrano anche quantità infinitesimali di radioattività. Dopo l'incidente alla centrale nucleare giapponese di Fukushima, provocato dal terremoto dell'11 marzo e dal successivo tsunami, sono stati identificati in stretta collaborazione tra Regioni e ministero della Salute, i centri regionali per l'effettuazione delle visite e dei controlli per i cittadini italiani e stranieri che rientrano dal Giappone al fine di verificare eventuali contaminazioni radioattive. Sono attualmente attivi 23 centri ospedalieri in dieci Regioni: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Provincia autonoma di Bolzano, Toscana, Valle d'Aosta, Emilia Romagna e Sardegna.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Campidoglio
Roma, Grillo a Raggi: decidete voi e non fatevi influenzare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia